Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

2° Stage per giovani portieri "Città di Caserta", completate le iscrizioni

Eventi

|

29 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Lo stage che si terrà sul manto erboso dello stadio “A. Pinto” dal 4 al 15 giugno dalle ore 16,30 alle 18,00 vedrà la partecipazione di tanti giovani aspiranti al ruolo del portiere provenienti da molte società sportive della Campania. Sono chiuse le iscrizioni per la partecipazione al 2° STAGE PER GIOVANI PORTIERI  organizzato da Giovanni Caropreso con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Caserta. Lo stage che si terrà sul manto erboso  dello stadio “A. Pinto” nei giorno 4,5,6,11,12,13,14,15 giugno dalle ore 16,30 alle 18 vedrà la partecipazione di tanti giovani aspiranti al ruolo del portiere provenienti da molte società sportive della Campania. Al “maestro”  Caropreso,  garanzia di esperienza e di indubbie qualità tecniche e umane,  abbiamo chiesto di presentarci il progetto. “ L’obiettivo principale  è quindi quello di  creare un momento di apprendimento libero da ogni condizionamento psicologico per fare in modo che  questo percorso,  in cui si tratteranno i principi fondamentali del portiere, possa essere di supporto  al prosieguo delle attività presso le rispettive società. L’organizzazione  è stata possibile grazie alla collaborazione di più 20 addetti ai lavori tra preparatori, istruttori e portieri ancora in attività, nonché alla professionalità offerta  dai medici sportivi  Mastroianni, Cuccari, Agnano, Casella, Lombardi, Ragone e dai massaggiatori Curcio, Vigliotta, Bellofiore, Pezzullo, Eremita, senza ovviamente dimenticare i fratelli Sandro e Gianni Gazzillo ai quali toccherà un lavoro straordinario considerata la numerosa partecipazione. A tutti loro rivolgo  un sentito e affettuoso ringraziamento.”
Sport Eventi Villa Literno Salute Salute camorra
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.