Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARMI E DROGA A CASA | Arrestata giovane donna 23enne. IL NOME

22 / 07 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Armi e droga nell’abitazione, nei guai giovane di Marcianise. Una 23enne di Marcianise, Caterina Semonella, è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Casoria con l’accusa di detenzione di stupefacente a fini di spaccio, detenzione di arma clandestina e detenzione illegale di munizioni.

In un’abitazione a sua disposizione la donna custodiva infatti armi e droga e nello specifico 1,1 chili di hashish, una pistola calibro 22 con matricola brasa e 26 cartucce. 

L’operazione è avvenuta nell’ambito di una più articolata indagine che ha portato nelle stesse ore i militari ad arrestare anche una coppia di Caivano che aveva allestito secondo l’accusa una centrale dello spaccio nella casa presa in affitto a Marcianise.

Caterina Semonella droga perquisizione marcianise
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.