Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL NOME | Giovane casertano finisce in ospedale per una coltellata. Era appena uscito dal carcere

23 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


È ricoverato presso l’ospedale Rummo di Benevento il 30enne Gennaro Morgillo di San Felice a Cancello, accoltellato da ignoti a Montesarchio. Il giovane era stato arrestato nel settembre del 2017 ad Airola, città della moglie, perché bloccato dai carabinieri mentre cedeva una dose di cocaina ad un cliente.

I militari nella successiva perquisizione sequestrarono ulteriori 4 dosi di cocaina e 275 euro, ritenuti provento dello spaccio. Per questa vicenda il 30enne era finito ai domiciliari nella sua abitazione di Cancello Scalo, poi tramutati in obbligo di mora.

Il giovane, ottenuta la piena libertà ad inizio settimana, si è quindi recato a Montesarchio dove è stato accoltellato. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione.

 

 

 

 

 

accoltellato giovane caserta pregiudicato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.