Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL FAMOSO MR. JAMES RINVIATO A GIUDIZIO | Indagato per truffa, non aveva i titoli per insegnare

06 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Rinvio a giudizio John Addison, 46 anni di origini inglesi, ma da tutti conosciuto come “Mister James”. L’uomo è accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato. Ha chiesto il patteggiamento, che gli è stato rifiutato. Rischia fino a sei anni di reclusione. La prima udienza fissata per il il prossimo 27 settembre.

Il Prof, non era laureato e non aveva i titoli per insegnare inglese. Partecipò, circa un anno fa, a due bandi del liceo scientifico “Enrico Fermi” di Aversa, vincendo sia quello per ore curriculari di mattina e sia quello che riguardava l’orario pomeridiano. Il secondo classificato, però, presentò ricorso al Tar, determinando le immediate dimissioni di “Mister James”.

La denuncia della ex titolare

Il caso di Mister James è ‘scoppiato’ nello scorso mese di novembre, quando il pubblico ministero della Procura di Napoli Nord ha chiuso le indagini (che erano state delegate alla Guardia di Finanza di Aversa) relativamente al falso curriculum presentato dall’insegnante per partecipare ad un bando del liceo scientifico Fermi di Aversa. La segnalazione alle fiamme gialle è giunta proprio dalla Maria Pia Vitolo, proprietaria dell’Istituto per la diffusione della Cultura Froebel di Aversa, pochi mesi dopo che lo stesso Mr James aveva interrotto il contratto.

Il ricorso al Tar per la laurea

Il caso sarebbe venuto a galla grazie alla denuncia al Tar Campania presentato da Reny Matthew, colui che ha preso il posto di ‘madrelingua’ alla Froebel, e che aveva partecipato allo stesso bando di Mister James per il liceo scientifico di Aversa, classificandosi secondo. In seguito al ricorso, la proprietaria della Froebel ha effettuato, secondo quanto ha scritto nella denuncia, delle verifiche sul curriculum di Mister James dai quali sarebbe emerso che lo stesso non aveva conseguito la laurea presso l’università di Keele in Gran Bretagna, ma era in possesso solo del titolo di diploma magistrale conseguito nel 1998 all’istituto Montessori di Somma Vesuviana, un documento abilitante all’insegnamento nella scuola primaria italiana ma che non ‘basta’ per la partecipazione a bandi pubblici, dove era richiesta la laurea. La denuncia della proprietaria dell’istituto Froebel ha portato ad una indagine della Finanza dalla quale è emerso che Trevor John Addison aveva partecipato a vari bandi in diverse scuole dell’agro aversano, uno dei quali anche a nome dell’istituto per la formazione culturale Froebel, quando era ancora alle dipendenze della scuola.

Mister James John Addison truffa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.