Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

RINVENUTO MORTO | Imprenditore casertano senza vita in Brasile. Aveva 35 anni

22 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un colpo durissimo per le comunità di Sant’Arpino che si stringe attorno alla famiglia di Pierangelo Cristiano, imprenditore edile 35enne il cui corpo è stato ritrovato privo di vita nella notte tra venerdì e sabato a Recife, città brasiliana.

L’uomo si era trasferito nella città Brasiliana da circa 4 anni, dove aveva avviato un’attività edile dalla notevole rilevanza. Non si conoscono tutt’ora le cause del decesso, cause che saranno chiare all’indomani dell’esame autoptico, indispensabile per far luce sul mistero che avvolge la morte del giovane imprenditore di origini Grumesi.

Pierangelo lascia così una moglie e due bambini, rispettivamente di 8 anni e 4 mesi, nonchè una famiglia distrutta dal dolore per l’inaspettata perdita.

Pierangelo Cristiano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.