Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Utilizzo dei fondi europei nell’incontro dei Giovani Democratici di Recale

07 / 04 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Venerdì 8 aprile a Recale, presso la biblioteca comunale, i Giovani Democratici della sezione "P.P. Pasolini" ospiteranno Lucia Esposito, presidente del Tavolo di Partenariato delle Economie sociali della Regione Campania, per un'iniziativa di informazione e sensibilizzazione sull'utilizzo dei fondi europei da parte degli enti locali. "Questo appuntamento – spiega Angelo Anemola, curatore dell'iniziativa e membro del direttivo dei Giovani Democratici – vuole far emergere la nostra filiera istituzionale e di come con essa, tramite la buona amministrazione, si possa apportare dei benefici attraverso un corretto uso dei fondi europei, che risultino più idonei per la comunità di Recale. In tal senso, invito tutta la popolazione a partecipare attivamente all'incontro formativo". "Siamo ormai entrati nel secondo anno della programmazione 2014-2020 – commenta il segretario cittadino del PD Enzo De Angelis – ed è importante che imprese private e associazioni no profit sappiano sfruttare la nuova programmazione, per trasformarla in un volano di crescita e di sviluppo. Ma è senz'altro decisivo che gli enti locali riescano a cogliere correttamente le opportunità che essa offre. Non è più possibile affidarsi all'improvvisazione o alle casuali ispirazioni dei singoli amministratori: ogni Comune dovrà dotarsi di un ufficio delle politiche comunitarie, per offrire supporto alla struttura amministrativa nell'accesso ai fondi e per coordinare le consulenze esterne. In questo quadro – conclude De Angelis – definire una strategia di accesso ai fondi e di utilizzo coerente con i fabbisogni, elaborare proposte e infine gestire e rendicontare i progetti è il banco di prova di una nuova generazione di protagonisti della vita politica e amministrativa cittadina".

 

 

recale giovani democratici fondi europei incontro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.