Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

A Casal di Principe`A Testa Alta` contro la camorra: al teatro della Legalità con Gennaro Del Prete, figlio del sindacalista di Mondragone vittima dei Casalesi

13 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Venerdì 16 novembre alle ore 9’30 a Casal di Principe presso il Teatro della Legalità verrà presentato il libro “A Testa Alta! Storia di camorra e di resistenza’ scritto da Paolo Miggiano, con intervento di Gennaro Del Prete, figlio di Federico (vigile urbano e sindacalista ucciso a Mondragone), con la prefazione di Raffaele Cantone e postfazione di Don Tonino Palmese. L’evento promosso dalla società Agrorinasce, coinvolge in maniera attiva le istituzioni scolastiche del territorio: Liceo Scientifico E. G. Segrè di San Cipriano d’Aversa, Scuola Secondaria di I Grado Luigi Caterino di San Cipriano d’Aversa, Scuola Secondaria di I Grado Giovanni Pascoli di Casapesenna, Istituto Comprensivo Spirito Santo DD1 di Casal di Principe, Scuola Media Mons. E. Mirra di Santa Maria la Fossa, Direzione Didattica Statale di Villa Literno e Circolo Didattico di San Marcellino. Una presenza di studenti importante per far conoscere loro l’impegno e il sacrificio di Federico Del Prete contro la camorra e il racket degli ambulanti. Durante l’incontro uno studente di ogni istituto scolastico leggerà un breve passo del libro e verrà realizzato un sottofondo musicale ad opera degli studenti dell’Istituto Comprensivo Spirito Santo di Casal di Principe. All’evento di Casal di Principe interverranno Gennaro Del Prete, figlio di Federico, il Commissario del Comune di Casal di Principe, Prefetto Armando Gradoni, il Presidente di Agrorinasce dott.ssa Immacolata Fedele, l’Amministratore Delegato di Agrorinasce Giovanni Allucci, il Vice Presidente di Confindustria di Caserta, ing. Antonio Diana, il segretario della Fondazione POLIS, Enrico Tedesco, lo scrittore e dirigente della Fondazione POLIS, Paolo Miggiano, il Magistrato Raffaele Cantone. Saranno presenti, inoltre, le autorità locali e istituzionali e le forze dell’ordine del territorio che testimonieranno la loro vicinanza alla famiglia Del Prete.
Eventi Mondragone camorra casal di principe casal di principe mondragone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.