Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Abbattimenti, ruspe anche a San Cipriano alla viglia della fiaccolata coi parroci di Casal di Principe

05 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una abitazione ancora allo stato di edificio grezzo costruita a San Cipriano di Aversa, nel casertano, e' in fase di demolizione su mandato della procura di Santa Maria Capua Vetere. Il manufatto abusivo e' sorto in via Acquaro in una zona a rischio sismico. Nei giorni scorsi nel casertano sono iniziate le operazioni di abbattimento di fabbricati abusivi, anche tra proteste della popolazione di Casal di Principe, dove oggi si terrà una fiaccolata coi parroci ed il vescovo di Aversa Angelo Spinillo.  "Con questa fiaccolata" - spiega don Franco Picone, parroco di San Nicola a Casale, dopo la morte di don Peppino Diana, e recentemente nominato Vicario Generale - noi e tutte le persone che parteciperanno, non vogliamo giustificare e tollerare l'abusivismo. Al contrario, i cittadini acquistano sempre piu' consapevolezza dei limiti dell' illegalita', e invocano un aiuto dalle istituzioni". L'appuntamento e' per questa sera alle 19.
Cronaca Aversa Casal di Principe San Cipriano d`Aversa San Cipriano d`Aversa Camigliano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.