Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ABUSO EDILIZIO | Sequestrato noto stabilimento balneare sul litorale domitio

23 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La capitaneria di porto di Casel Volturno sequestra un noto stabilimento balneare di Baia Verde, dopo aver scoperto nell'area demaniale che ha in concessione la realizzazzione di opere edili abusive per oltre 500 metri quadri. Si tratta di cabine spogliatorio, depositi e aree ristorative, per la cui realizzazzione il titolare della struttura non ha chiesto alcuna autorizzazzione.

Adesso dovrà rispondere dell'abuso e ripristinare l'area demaniale come prima degi abusi.

sequestro stabilimento balneare baia verde
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.