Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Acms, strigliata di Vetrella a Clp e sindacati: Firmate subito gli accordi

22 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«Firmare subito l'accordo e riprendere immediatamente i servizi di trasporto su gomma, la cui mancanza i cittadini, già duramente danneggiati in tutti questi giorni, non possono e non devono più sopportare, altrimenti saremo costretti a trovare altre soluzioni». È quanto dichiara oggi l'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania Sergio Vetrella, dopo l'ennesimo incontro avvenuto ieri in Regione per portare a soluzione la vicenda dell'Acms, l'azienda di trasporti su gomma di Caserta fallita lo scorso marzo, i cui servizi sono stati affidati con gara alla Clp più di un mese e mezzo fa, ma non sono ancora partiti. «Mi appello al senso di responsabilità di tutti i partecipanti al tavolo - dice Vetrella - che devono ora rendersi conto che non si può più privare un'intera comunità del diritto alla mobilità, negando uno dei servizi pubblici fondamentali per la vita di tutti i giorni. Grazie al tempestivo intervento della Regione e della Prefettura di Caserta, è stato fatto tutto il possibile, prima attraverso l'assegnazione del nuovo contratto di servizio con una gara svolta e conclusa in tempi record, ossia appena quindici giorni dopo il fallimento dell'Acms, e poi con una rapida trattativa, che ha permesso di trasformare il crac in un'occasione concreta per il futuro del personale con l'assunzione a tempo indeterminato da parte della nuova società. Gli incontri che si sono susseguiti fino a oggi, con l'impegno anche dell'assessore al Lavoro Nappi, che qui ringrazio, sono legati ormai fondamentalmente solo agli eventuali esuberi».
Caserta Politica Eventi giochi della gioventù giochi della gioventù camorra
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.