Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Chiede soldi ad una vittima di stalking, sostituto commissario rischia il processo

16 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Avrebbe chiesto soldi per accelerare i provvedimenti di ‘ammonimento’ del questore di Caserta per una ragazza vittima di stalking ed intascato altri denari per le pratiche di revoca dei Daspo da alcuni tifosi. Su queste basi il pubblico ministero della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Ida Capone ha chiesto il rinvio a giudizio per Nunzio Affinita, 60 anni di San Felice a Cancello, sostituto commissario della polizia di stato, in servizio alla Divisione Anticrimine della Questura di Caserta, oggi in pensione. L’uomo è accusato di concussione ed abuso d’ufficio. Tre gli episodi che gli vengono contestato. Il primo è di aver chiesto soldi al padre di una vittima di stalking per accelerare il provvedimento di ammonimento del questore nei confronti del ragazzo che molestava la figlia. In questo caso, secondo l’accusa, Affinita avrebbe chiesto 600 euro, ma ne avrebbe ottenuti ‘solo’ 250, il tutto ripreso dalle telecamere di un centro commerciale ubicato tra Marcianise e San Marco Evangelista. In altri due casi, invece, avrebbe intascato 30 euro e 16 euro per il pagamento delle marche da bollo (in realtà non necessari) da parte di due tifosi che chiedevano la revoca del Daspo. Questa mattina era in programma l’udienza preliminare al tribunale di Santa Maria Capua Vetere davanti al gup Sergio Enea, che però è stata rinviata per un difetto di notifica alle parti civili. Il processo è stato aggiornato a luglio. Nel collegio difensivo ci sono gli avvocati Carmine Malinconico (che difende Affinita) e Gennaro Caracciolo (parte civile).

caserta poliziotto nunzio affinita processo soldi stalking
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it