Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

AGGREDITA IN VACANZA | Immigrato manda al pronto soccorso la figlia di un noto avvocato

22 / 08 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una disavventura che ricorderà per un bel pò. La figlia di un noto avvocato di Aversa è stata aggredita da un immigrato mentre è in vacanza a Baia Domizia. E’ la stessa giovane ad averlo denunciato alle forze dell’ordine. L’uomo, visibilmente ubriaco, l’ha aggredita nel Parco Sim nella zona sud di Baia Domizia ma per fortuna la giovane è riuscita a divincolarsi ed a fuggire via, facendosi medicare al pronto soccorso della zona.

E’ stata la madre della giovane, attraverso i social, a lanciare un appello affinché ci siano maggiori controlli sulla zona del litorale: “Confido nei maggiori controlli, o meglio nei controlli, affinché i nostri figli possano trascorrere tranquillamente le vacanze estive, che personalmente trascorro a Baia Domizia da 45 anni”. Per la ragazza un referto che prevede una prognosi di 5 giorni.

donna aggressione baia domizia aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.