Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Aggrediti e rapinati nella propria abitazione

27 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella tarda serata di ieri a Castel Volturno, in via Cilea, cinque ignoti malfattori con volto coperto da passamontagna, di probabile origine est europa, si sono introdotti all’interno dell’abitazione di un pensionato, r. F. di anni 65, originario di Napoli. L'uomo, insieme la figlio di 28 anni, sono stati percossi e costretti a consegnare ai malviventi tutto il denaro contante presente nell'abitazione oltre ai  preziosi custoditi. I malfattori una volta preso il malloppo,  si sono immediatamente allontanati a bordo di autovettura parcheggiata sotto casa e non ancora identificata. Le vittime sono  state  trasportate presso la clinica “Pineta Grande” di Castel Volturno e  fortunatamente giudicati guaribili in pochi giorni.
Cronaca Castel Volturno scuole chiuse paura paura Cesa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.