Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TERRORE SU VIALE CARLO III Aggredito dai lavavetri, automobilista ferito. Tre arresti

21 / 07 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ferito al braccio da un lavavetri. E' quanto è avvenuto domenica sera su viale Carlo III. Un automobilista di Marcianise dopo essersi fermato al semaforo in località 'Pizzo della Bufala' in territorio di San Nicola la Strada veniva avvicinato da un extracomunitario che voleva lavargli il vetro. Ne nasceva una discussione, nel corso della quale, il cittadino italiano veniva circondato da 3 cittadini extracomunitari, uno dei quali cominciava a colpirlo con l’attrezzo generalmente utilizzato per pulire i vetri. A quel punto, con non poche difficoltà, la vittima si recava presso il pronto soccorso di Marcianise con una vistosa ferita al braccio destro medicata con 6 punti di sutura. A quel punto venivano allertati i Carabinieri che, si recavano sul posto della aggressione unitamente alla vittima, la quale indicava tra gli extracomunitari ivi presenti, gli autori dell’aggressione. Questi ultimi, percepito l’imminente controllo si davano a precipitosa fuga, lungo il viale Carlo III, tra i veicoli in transito, e ponendo in essere una condotta di pericolo per se stessi e per i militari all’inseguimento. Raggiunti e bloccati, sono stati portati presso la compagnia Carabinieri di Marcianise per gli accertamenti di rito, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.
san nicola la strada viale carlo III marcianise extracomunitari extracomunitari lavavetri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.