Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NUOVA AGGRESSIONE | Su viale Carlo III immigrato lavavetri danneggia l' auto di una donna

27 / 09 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ormai quasi non fa più notizia, considerando la frequenza con la quale avviene. Una nuova, ennesima, aggressione agli automobilisti fermi ai semafori di viale Carlo III. L’ultimo episodio è avvenuto poco prima delle 20 di ieri allo ‘stop’ presso la rotonda di San Nicola la Strada, dove una donna si è vista presa d’assalto da un giovane extracomunitario.

La vittima aveva infatti rifiutato l’intervento del lavavetri, scatenando la sua ira. Prima il tentativo di aprire la portiera lato guidatore dell’auto, fortunatamente con chiusura attivata, poi quindi lo sfregio sulla macchina, graffiata con una mazza.

Un caso che rilancia ancora una volta il problema sicurezza ai semafori di viale Carlo III, dove i semafori sono ancora facile preda dei lavavetri.

 

aggressione viale carlo 3 immigrato caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.