Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Al rione Sant`Andrea la differenziata è un optional, gli operatori non raccolgono l`immondizia

02 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Come preannunciato con un volantino distribuito dall’Ufficio igiene del Comune di Santa Maria Capua Vetere, gli operatori del servizio di raccolta di rifiuti non ritirano più – dal 1 ottobre – i sacchetti depositati in via Generoso Iodice a Sant’Andrea al di fuori dei giorni previsti e non differenziati. I rifiuti indifferenziati, pertanto, vengono raccolti solo il martedì, il giovedì e il sabato mattina. Si ricorda a tutti i cittadini che il martedì sera vanno depositati i sacchetti dell’umido e della carta, il giovedì sera l’umido e la plastica e i metalli, la domenica sera solo l’umido. I rifiuti indifferenziati vanno depositati solo il lunedì, il mercoledì e il venerdì sera. Se questo calendario non viene rispettato, i sacchetti indifferenziati saranno lasciati sul posto fino al giorno previsto per il ritiro. “Siamo stati costretti – afferma l’assessore all’Ambiente Donato Di Rienzo – a usare il pugno di ferro di fronte all’ostinazione dei residenti in quella zona, la stragrande maggioranza dei quali non effettua la raccolta differenziata correttamente e continua a depositare i sacchetti non solo al di fuori dei giorni previsti, ma addirittura a qualsiasi ora. Si tratta di comportamenti che, oltre a poter essere sanzionati, creano disagi enormi per i cumuli di immondizie che inevitabilmente si formeranno. Rinnovo l’invito a rispettare i tempi e i modi della raccolta differenziata non solo per evitare di incorrere in multe, ma soprattutto per assicurarsi strade più pulite e decorose”.
Politica S.M.C.V Maddaloni Sant`Arpino Sant`Arpino Alife
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.