Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARRESTATO | Litiga con la fidanzata e le incendia il portone di casa. IL NOME

03 / 08 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Litiga con la fidanzata, si munisce di lattina di benzina, va sotto la sua abitazione e le incendia il portone. Il “raid punitivo” di ieri mattina è costato una immediata misura cautelare di detenzione agli arresti domiciliari ad Alessandro Ciotola, 30 anni di Castel Volturno, notificata questa mattina dai Carabinieri della locale stazione.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso ieri dal giudice di Napoli Nord dott.ssa Emilia Di Palma. La giovane è ancora sotto choc per il comportamento del suo fidanzato. 

INCENDIO PORTONE CASA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.