Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Alimenti in cattivo stato di conservazione, sequestrato panificio a San Prisco

07 / 03 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della stazione di San Prisco, durante un servizio predisposto con il personale del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Caserta nonché personale del dipartimento di prevenzione della A.S.L. di Santa Maria Capua Vetere, hanno effettuato un controllo presso un panificio sito in via Costantinopoli, dove sono state riscontrate violazioni di carattere amministrativo nonché rinvenuti alimenti in cattivo stato di conservazione per cui si e’ proceduto al deferimento in stato di libertà della titolare per i reati di detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione e violazione delle disposizioni in materia igienico sanitaria per cui si è provveduto  al sequestro degli alimenti. Nel medesimo contesto, poi, è stata disposta la chiusura dell’attività in quanto non riunisce i requisiti minimi igienico sanitari previsti.
pane nas conservazione san prisco san prisco denuncia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.