Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Allarme ebola in un ospedale campano. Bambini trasferiti d'urgenza

16 / 12 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una serata di paura questa sera all'ospedale Santobono di Napoli. Poco dopo le ore 20 è arrivato nella struttura sanitaria un bambino della Nuova Guinea, accompagnato dai genitori, che aveva la febbre molto alta. I genitori che non parlavano italiano hanno provato a farsi comprendere in un incomprensibile inglese. Per questo motivo in ospedale è subito scattata, per motivi precauzionali e visto la sintomatologia, l'allarme ebola. Tutti i bambini in attesa al Pronto soccorso di Pediatria sono stati trasferiti all'ospedale Cardarelli. Poi, scongiurato il pericolo ebola, il pronto soccorso del Santobono è stato riaperto e i bambini che erano andati al Cardarelli sono ritornati nell'ospedale pediatrico.

campania allarme ebola ospedale santobono cardarelli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.