Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Allerta meteo fino a martedì, appena diramata una nota dalla Protezione Civile. Prestare attenzione

10 / 09 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il maltempo rischia di presentarsi con violenza sulle città della Provincia. La Protezione civile ha infatti diramato l’allerta meteo con codice rosso. Prevista una perturbazione con precipitazioni abbondanti su tutto il litorale e successive 24 ore. Possibili nubifragi. La Protezione Civile invita la popolazione a prestare la massima attenzione. Per tutta la durata dell’emergenza sarà attiva la Sala Operativa.

Al momento, la perturbazione sta interessando le regioni centrali della Penisola e percorrerà quindi prima i quadranti settentrionali della Campania, la Piana campana, il casertano, l’Alto Volturno e il Matese, per estendersi alla provincia di Napoli, al capoluogo partenopeo, alla Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini.

Ad Aversa, nel casertano, per precauzione è stato chiuso il parco Pozzi. Le amministrazioni comunali, i vigili del fuoco e la protezione civile è in massima allerta. Si temono crolli, frane e smottamenti soprattutto a seguito dei numerosi incendi di questa estate che hanno disboscate aree piene di ricca vegetazione che ad oggi difficilmente riusciranno a trattenere le acque.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it