Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ITALOBUS - ALTA VELOCITA' | Collegherà Caserta alla stazione TAV di Afragola. ECCO GIORNI ED ORARI

27 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Caserta e la Reggia entrato nel network di Italobus

Dal 14 giugno anche Caserta, sarà collegata al mercato dell’alta velocità di Italo. Le due città entreranno infatti nel network di Italobus, il sistema di trasporto integrato rotaia-gomma: i viaggiatori Italo potranno raggiungere le due città in estrema comodità, acquistando un unico biglietto valido sia per il treno che per il bus, godendo di tutti i comfort messi a disposizione su entrambi i mezzi.

In questo modo i turisti provenienti da tutto il mondo che vorranno visitare la Reggia di Caserta, dichiarata patrimonio dell’Unesco dal 1997, potranno utilizzare i treni Italo partendo da tutte le città italiane del network.

Per esempio, partendo da Roma alle 7:40, arriveranno a Napoli Afragola dove troveranno la coincidenza con Italobus delle 8:55 per raggiungere alle 9:25 la città di Caserta e il Palazzo Reale, la più grande residenza reale del mondo. Durante la giornata potranno visitare quella che è stata definita l’ultima grande realizzazione del Barocco Italiano e il suo immenso Parco, che si ispira ai giardini delle grandi residenze europee del tempo, fondendo la tradizione italiana del giardino rinascimentale con le soluzioni introdotte a Versailles, per poi ripartire con Italobus alle 16:45 per Napoli Afragola dove li aspetterà il treno delle 17:39 diretto a Torino.

Spiega Francesco Fiore, Direttore Strategie del Prodotto di Italo: “Siamo davvero felici che le città di Caserta e Benevento siano entrate a far parte del nostro network. Ma soprattutto siamo orgogliosi di poter contribuire a far conoscere il patrimonio artistico culturale del nostro Paese agevolando in questo caso i collegamenti per visitare la Reggia di Caserta conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Con Italobus inoltre i cittadini di Caserta e Benevento potranno essere collegati direttamente al network dell’alta velocità servito da Italo, acquistando comodamente un biglietto unico valido per bus e treno”.

Soddisfatto anche il direttore della Reggia, Mauro Felicori: “L’inserimento della Reggia nei collegamenti dell’alta velocità con Roma rappresenta uno degli obiettivi più importanti a cui abbiamo puntato per rilanciare l’immagine del Monumento e il ruolo di grande attrattore turistico internazionale.



 

italobus caserta alta velocita afragola
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.