Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRUFFA DEI SERVIZI SOCIALI, arrestato il responsabile dell' AMESCI, Salvatore Coppola

24 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ai domiciliari nell'inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, di questa mattina, il responsabile dell'AMESCI, Salvatore Coppola, che si è occupato anche dei progetti relativi al servizio civili nei comuni del casertano.

Coppola, vive ad Aversa, lavora in Amesci dal lontano 2002, si occupa di relazioni esterne e cura in particolare i rapporti con i partner. 

Lo stesso Coppola descrive sulla pagina web dell'associazione il suo ruolo e il suo rapporto con l'AMESCI, e scrive: "Sono entrato a far parte della famiglia Amesci quasi per scherzo e per una scommessa ho intrapreso quest’avventura. Da quel giorno sono trascorsi 6 anni e da questa esperienza ho avuto tanto, sia professionalmente che umanamente. Il contatto giornaliero con i giovani che incontro nei miei numerosi enti mi arricchisce facendomi scoprire sempre cose nuove.In realtà il rapporto con i partner non è sempre facile, ma questo appartiene alla sfida della nostra associazione. Nella vita privata ho passioni come quella per la Juventus e la politica! Passioni che, in modo diverso, sono la benzina della mia vita. La politica mi accompagna quotidianamente ed è parte organica del mio lavoro.. La Juve, infine, è una vecchia signora che mi ha sedotto sin da bambino, a cui sono fedele  e che seguo con puntualità ogni domenica e mercoledì."

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it