Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L' AMICA GENIALE | Grande successo della serie TV girata nel casertano

28 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' arrivata finalmente su Rai Uno, ieri sera, il primo episodio di quello che si stima sarà un grandissimo successo internazionale: 'l'Amica Geniale'. La serie-evento del regista Saverio Costanzo, frutto di una straordinaria coproduzione italo-statunitense e basata sulla tetralogia di Elena Ferrante.

In quattro imperdibili appuntamenti, la serie racconterà le toccanti vicende di due giovani donne meravigliosamente diverse e sorprendentemente simili, cresciute nel bigotto ambiente napoletano degli anni 5O, ancora ostile all'emancipazione femminile.

Le protagoniste sono Elena e Lila, che giocando si avvicinano e imparano a conoscersi. Ed è proprio in un pomeriggio di gioco, che nasce un'amicizia destinata a durare tutta la vita. Entrambe, molto brave a scuola, si ritroveranno a lottare per continuare gli studi dopo le scuole elementari, e così, unite da un'amicizia raccontata dalla Ferrante in maniera straordinariamente sincera, fatta di complicità e affetto puro, ma anche di gelosia e risentimento , cresceranno indissolubilmente legate e saranno da sempre e per sempre imprescindibili l'una per l'altra .

La storia narrata si svolgerà sul suggestivo sfondo casertano reso, per l'occasione, una piccola Cinecittà in miniatura che rappresenterà un disagiato rione di una Napoli senza mare, in cui comanda il temuto don Achille. La serie è stata girata, infatti, tra il borgo Casertavecchia, l'ex area Saint Gobain di Caserta e Casapulla.

Il quartiere Luzzatti è stato perfettamente ricostruito dallo scenografo Giancarlo Rasili sul territorio casertano. I casting per la serie hanno richiesto Ore otto mesi di lavorazione, coinvolgendo quasi 9,000 bambini e 500 adulti provenienti da tutta la Campania. Oltre 150 attori e 5,000 comparse sono stati selezionati in un casting che ha coinvolto attori professionisti e non, nonché studenti reclutati nelle scuole casertane.

amica geniale caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.