Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La prima grana per il neo sindaco: trovare una maggioranza in consiglio comunale

26 / 06 / 2017

|

Redazione NoiCaserta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’elezione di Andrea De Filippo a sindaco di Maddaloni apre uno scenario che fino ad oggi non si era mai prospettato nei comuni casertani. Il leader di Maddaloni nel Cuore, appoggiato da Forza Italia, non avrà infatti da subito la maggioranza all’interno del consiglio comunale.

Al primo turno, infatti, le liste del centrosinistra che appoggiavano Peppe Razzano avevano superato il 50% delle preferenze conquistando, di fatto, la maggioranza dei seggi in consiglio comunale. 

De Filippo potrà contare su 3 esponenti di Maddaloni nel Cuore (Francesco Capuozzo, Antonio Di Nuzzo, Domenico Siviero), due di Forza Italia (Franco Merola e Giuseppe Magliocca), uno di Rinascita Maddalonese (Teresa Esposito) e Maddaloni Libera (Alfonso Valerio Stravino). 

Il Partito democratico porta a casa 5 eletti (Angelo Campolattano, Imperia Tagliafierro, Domenico Reitano, Edoardo Tontoli, Giovanni Ventrone) due posti anche per Città di Idee (con Teresa Cafarelli e Vincenzo Sforza) e Calatia Libera (Giuseppe Lutri e Giuseppina Ventrone); un seggio a testa per Udc (Nunzio Sferragatta), Campania Libera (Filippo Iacobelli), Maddaloni è (Gaetano Di Nuzzo), La Periferia Si Ribella (Pasquale Lombardi).

Del consiglio comunale faranno poi parte anche i candidati a sindaco sconfitti Giulio Carfora del Movimento 5 Stelle e Gigi Bove, con quest’ultimo che sarà accompagnato anche in consiglio da Francesca Benenati di Cambiamo Insieme, che però al ballottaggio si era schierata al fianco di Razzano.

maddaloni ballottaggio andrea de filippo sindaco maggioranza consiglio comunale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it