Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRAGEDIA A MADDALONI | Interrogato il conducente della moto che ha ucciso Angela: non può lasciare la citta'

01 / 06 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stato interrogato fino alla tarda serata di ieri, Luigi Giaquinto, il militare 37enne residente a Valle di Maddaloni che, ieri, con la sua moto ha investito la 49enne Angela Eliseo in via Capillo a Maddaloni. L’uomo, su disposizione della Procura di Santa Maria Capua Vetere, è stato trattenuto nella caserma della polizia municipale ed è stato sottoposto, all’alcol test.

Al momento Luigi Giaquinto è indagato per omicidio colposo e gli è stata ritirata la patente. Inoltre, non potrà lasciare il comune di residenza. Intanto il corpo è stato trasferito presso la Medicina Legale di Caserta dove nei prossimi giorni sarà effettuato l'esame autoptico. I funerali si terranno nella chiesa di Santa Margherita appena il giudice deciderà sul rilascio della salma. Sgomento in città per la morte della donna che lascia tre figli.

angelina eliseo luigi giaquinto incidente maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.