Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CARO PAPA' | Il commovente messaggio del figlio per ricordare il sindaco morto

24 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' scomaparso da un anno l' ex sindaco di Cellole Angelo Barretta, scomparso all’improvviso per un malore. Il sindaco Cristina Compasso ha deciso di piantare un ulivo secolare nel suo ricordo. Il figlio Francesco, attuale consigliere comunale a Cellole, ha voluto ricordarlo con un bellissimo post sul Facebook:

IL MESSAGGIO DEL FIGLIO. “Caro papà, Oggi é un anno dalla tua scomparsa, una scomparsa che ancora oggi noi non riusciamo a spiegarci. Non ci spieghiamo come mai proprio te, come mai ad una persona che ha sempre aiutato il prossimo,che donava tutto quello che aveva. In questo anno caro papà ho capito tante cose, ho capito davvero la vita... ci sono stati momenti belli, brutti, dove ho sorriso, dove ho pianto, dove ero disperato, dove ho avuto delle rivincite e dove ero all'apice della sofferenza. Ebbene sì, tutto questo mi ha aiutato a crescere, a capire delle cose che prima non riuscivo neanche a vedere... mi ha aiutato a diventare un uomo. La tua assenza, il non poterti vedere, il non poterti guardare, il non poterti solo sentire fa male ma io infondo al mio cuore sono consapevole che tu non mi hai mai lasciato, anche se non posso vederti sentirti e toccarti. Mi raccomando tu da lassù guida sempre i miei passi ed indicami sempre la strada migliore. Avrei da dirti tante cose papà, ma un giorno quando ci incontreremo avremo tutto il tempo del mondo per poter parlare e per poterti abbracciare. Lo ripeterò all'infinito che non devi mai smettere di splendere, le persone come te non smettono mai anche quando non ci sono più, perché tu e solo tu sei l'angelo più bello che il cielo potesse desiderare. E mi manchi, non smetterai mai di mancarmi, imparerò soltanto a vivere tenendomi dentro, in qualche modo, l'enorme vuoto che la tua assenza ha lasciato dentro di me.  A presto papà. Ti amo tanto. Chicco…”

 

angelo barretta sindaco cellole
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.