Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRAGICA MORTE SUL LAVORO | Aniello è stato stritolato da un macchinario in azienda

12 / 07 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' accaduto intorno alle 17,30. Un giovane 32enne di San Felice a Cancello, Aniello Bruno, è morto schiacciato da un macchinario per imballaggio all'intero del pastificio Ferrara di Polvica. Aniello lascia la fidanzata, un fratello gemello, la sorella ed i genitori. Sul posto subito dopo l'incidente sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso. Sulla salma è stata disposta l' autopsia 

Aniello Bruno MORTO PASTIFICIO FERRARA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.