Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Anna Laura in coma, la notizia che tutti aspettavano

15 / 12 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Anna Laura, la ragazza di Santa Maria Capua Vedere che era stata ricoverata l’8 novembre scorso in ospedale a Napoli in seguito ad una grave intossicazione prodotta dal batterio Clostridium botulinum è uscita dal coma. Sono stati giorni di grande apprensione per i genitori (entrambi dipendenti del Comune) ed anche per gli amici.

Fino a poche ore fa, quando Anna Laura è tornata a far sentire la propria voce, sebbene solo su Facebook. “Vorrei dire tante cose ad ognuno di voi, ma non ho abbastanza parole per potervi dire tutto ciò che vorrei - ha scritto. L’unica cosa che riesco a dire a tutti è grazie. Grazie a chi ha avuto anche solo un pensiero per me. Non ero cosciente, ero isolata, ma vi assicuro che ho sentito tutto l’affetto e la vicinanza che avete dimostrato. Non so come sia possibile, ma da lì è venuta la mia forza. Siete stati voi la mia forza, non ero sola e in qualche modo lo sapevo. Trovarsi faccia a faccia con la morte inevitabilmente ti cambia, ti fa vedere tutto da un’altra prospettiva, capisci quali sono le cose che contano. Ho capito che possiamo avere una vita straordinaria e tutto ciò che desideriamo, ma che niente ha valore se non si ha accanto una famiglia e degli amici splendidi come i miei. E ringrazio il cielo ogni giorno per questo. Ho aperto gli occhi e ho pensato: “Sono una donna davvero fortunata”.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it