Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA RESA | Velardi cede al PD: ritirati tutti i punti sul bilancio

29 / 03 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il consiglio comunale di ieri sera a Marcianise, poteva segnare l'ultimo atto dell'amministrazione comunale di Marcianise guidata dal sindaco Antonello Velardi. Alle 20:30, a due ore dall’orario, sono cominciati i lavori dell’Assise ma senza la presenza ufficiale della giunta e del sindaco.

Il PD, dopo l' incontro, ha forzato ulteriormente la mano ottenendo il rinvio di tutti i punti legati al Bilancio, compreso quello relativo all’Imposta Unica Comunale, che prevedeva l' aumento del 0,80%, dove non c'era accordo tra le parti. Alla fine passerà, almeno stando agli accordi presi, la linea dettata dal partito: si recupereranno soldi attraversato la fine dei contratti dei comandati a cui seguiranno entro la fine dell'anno anche quello dei consulenti esterni. Inoltre si dovrebbe provvedere a modificare anche il nuovo appalto dei rifiuti, con una riduzione dei costi di circa 400mila euro per far quadrare i conti del bilancio.

Nelle prossime ore le parole si dovranno tramutare in fatti per permettere di tornare in consiglio comunale per approvare le nuove indicazioni per il bilancio di previsione che dovrebbe avere il via libera definitivo prima di Pasqua.

 

antonello velardi sindaco marcianise
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.