Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CHOC IN PIENO CENTRO | Donna rinvenuta morta in casa tra feci e cani randagi. IL NOME

03 / 01 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Choc in piazza Valletta, nel centro di Arienzo. Una donna di 64 anni, Antonietta Di Benedetto, è deceduta a casa, dove viveva con le due sorelle, una delle quali allettata.

La casa è stata trovata in condizioni igieniche precarie, con cani randagi che circolavano liberamenti tra i tanti escrementi, sparsi all'interno dell'appartamento, tant'è, che sono dovuti intervenire gli operai specializzati del canile per placarli.

La sorella Assunta di 69 anni, denutrita con capelli lunghi e barba incolta, è stata portata in ospedale.

L'altra sorella, Maria, 70enne poco dopo mezzogiorno è scesa al bar, ha chiesto un caffè dicendo ai presenti: “Ci sta mia sorella morta in casa”.

La salma di Antonietta Di Benedetto, è stata sequestrata ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.



Antonietta Di Benedetto morta arienzo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.