Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL VIDEO | Balordo entra nel locale, ferisce proprietario e clienti: individuato e denunciato. IL NOME

24 / 08 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Rabbia, sconforto, impotenza e forse rassegnazione. E' ciò che ha provato questa notte Filippo Suppa, proprietario di uno dei locali più frequentati di Maddaloni, il Lithium Bistrot.

Erano le 02:30 circa, quando al locale si è presentato uno dei tanti balordi che circolano, ormai, indisturbati in una città sempre più in declino, (di cui non abbiamo timore di fare il nome, Antonio D'albenzio alias 'il rosso'), che dopo aver prelevato dall'auto un corpo contundente (un faro di un'auto), l'ha utilizzato per colpire e ferire alcuni clienti che frequentavano il locale.

La belva ha terminato l'incursione, scaraventando una bottiglia di 20kg, colpendo e ferendo lo stesso gestore del locale.

L'episodio, pare, sia stato il culmine di una dicussione avvenuta qualche ora prima, tra lo stesso D'Albenzio ed uno dei frequentatori del bistrot.

Allertati i Carabinieri della locale stazione, sono intervenuti, raccogliendo la denuncia dell'accaduto, e visionando il filmato per l'individuazione del delinquente.

IL POST - Credi in cio' che fai e credi fortemente che con il lavoro,la gentilezza , un bel locale e straordinarie persone che lo frequentano riesci a cambiare qualcosa nel posto in cui sei nato e che vorresti semplicemente vedere simile a tante altre citta'. Fai investimenti importanti che nn sai quando ti ripagheranno, scendi ogni giorno con motivazioni forti per difendere un'idea....sopporti il maleducato, il furbo,il camorristello,politici locali impegnati da anni a mangiare mentre tu investi...sopporti che non si venga considerati da nessun organo competente in grado di abbracciare e supportare la tua idea...Per due anni non vai in vacanza,sudi, lotti e cerchi continuamente nuove motivazioni che ti aiutino a resistere.Quest'anno,nonostante le difficolta' , si va in vacanza. Torni con nuove idee dopo aver visitato posti nuovi, abbracciato culture diverse e con nuove e forti motivazioni, convinto di potercela fare.Stasera riapriamo tra l' entusiasmo di tanti amici e la voglia di rimetterci in campo subito...e poi...dopo una bellissima serata trascorsa insieme torni alla realta' o alla realta'che ci stanno costringendo a vivere e non posso che ringraziare l'angelo che da lassu mi protegge.Ps. La galera e' il tuo posto da anni e come sempre dobbiamo essere noi cittadini a metterci la faccia e le pene.Forze dell'ordine nuovamente imbarazzanti in tutto l'arco dell'accaduto.Non e' tempo per noi!

 

filippo suppa lithium maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.