Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA & AFFARI | Arrestato anche l'ultimo dei 50 coinvolti nel blitz di Venezia. IL NOME

22 / 02 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nel proseguo dell'operazione eseguita due giorni fa contro la Camorra in Veneto dalla Polizia di Venezia e la Guardia di finanza di Trieste, nel primo pomeriggio di oggi è stato arrestato dagli uomini della Squadra mobile di Caserta Antonio Puoti 33 anni.

L'arresto è avvenuto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare  emessa dal Gip di Venezia Marta Paccagnella, in quanto Puoti - l'unico inizialmente sfuggito ai 50 arresti (di cui tre ai domiciliari) - è ritenuto responsabile dei reati di associazione per delinquere a stampo mafioso, usura, rapina, bancarotta fraudolenta e spaccio di sostanze stupefacenti. Puoti è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Frosinone

camorra e affari clan casalesi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.