Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ESPLOSIONE IN AUTOSTRADA | Tra i feriti c'è anche un autista casertano. IL NOME

07 / 08 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' di un morto e 55 feriti, du cui 14 gravi, il bilancio del violento scoppio ed incendio avvenuto sul ponte dell'autostrada sul raccordo di Casalecchio, a Borgo Panigale (Bologna) innescato da un incidente stradale in tangenziale fra un'autocisterna e alcune auto.

Tra i feriti c'è anche un camionista 45enne di Maddaoni, Antonio Verdicchio, che è rimasto ustionato ed è stato portato in ospedale, dove gli hanno riscontrato anche una frattura al setto nasale che lo costrigerà a subire una operazione nelle prossime ore.

Il ponte dell'Autostrada è parzialmente crollato. Un boato avvertito in mezza città e un'alta colonna di fumo: poco prima delle 14 l'incidente ha provocato un incendio, al quale sono seguite alcune esplosioni. Vista l'entità dell'incendio si teme che il bilancio possa aggravarsi.

Alcuni feriti sono stati colpiti dai detriti. L'incendio è stato spento, i vigili del fuoco stanno raffreddando l'area per rendere più fattibili gli interventi. Sono rimasti a lavoro soprattutto le unità cinofile e gli operatori 'Usar', ovvero i soccorritori che si occupano di ricerca e salvataggio in ambienti urbani. L'obiettivo è capire se ci sono altre vittime. 

 

esplosione autostrada Antonio Verdicchio ferito maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.