Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Appalto rifiuti, 12 lavoratori licenziati hanno vinto la causa ma i soldi dal Comune non arrivano

03 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ ancora guerra tra sindacati e Comune di Capua per la vertenza economica in atto tra gli operai e la società. Dopo l’incontro di metà settembre tra il rappresentante della Cisl Giovanni Guarino ed il consigliere comunale delegato all’Ambiente Marco Ricci, quest’ultimo aveva garantito il versamento di 1000 euro a tutti i 40 storici piu’ i 12 ex dipendenti della Ecological Service. Un versamento che però ancora tarda ad arrivare: “Siamo ancora una volta delusi – ha affermato Guarino - ma anche personalmente indignato dal comportamento assunto dal Consigliere, che in una telefonata mi invitava a comunicare ai dipendenti che avrebbero dovuto  pazientare ancora altrimenti avrebbe annullato il  tutto,  ripromettendomi che il versamento di 1000 euro sarebbe avvenuto al raggiungimento della somma di 80.000 euro.Il dubbio ormai fra i dipendenti ed il sottoscritto è che i soldi non ci siano mai stati e che questa somma non si raggiungerà in breve tempo. I dipendenti in questione vantano somme di stipendi arretrati e che a causa di questo valzer di azienda nella città di Capua, anche quest’anno non hanno percepito la 14sima e ne percepiranno la 13sima per intero”. Ed aggiunge: EE’ notizia di questi giorni che alcuni dei 12 esclusi hanno gia’ vinto la causa di reintegro ex 700 e che a breve dovranno rientrare al lavoro , quindi la vicenda e’ destinata ad aggiornarsi nei prossimi giorni di clamorose novità. Comunichiamo che sembra davvero inevitabile qualsiasi forma di protesta pubblica organizzata dinanzi alla casa Comunale,questa sembra essere l’unica soluzione al momento valida, dato che la nuova azienda paga regolarmente gli stipendi garantendoci un presente economico gravato purtroppo ancora dalle mancanze precedenti”.
Politica Capua Cronaca Castel Morrone Castel Morrone Alife
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.