Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L'opposizione non fa la guerra sugli stipendi per la giunta, la D'Addio molla Guida

14 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Assunta D'Addio, consigliere comunale di minoranza ad Arienzo, prende le distanze dal gruppo 'Arienzo Bene Comune' di Peppe Guida. "Non si tratta di una rottura con Guida - afferma - ma è solo una scelta maturata nel tempo in funzione di quanto fatto fino ad oggi in consiglio comunale. La motivazione di fondo sta nel modo di affrontare le situazioni in consiglio comunale, luogo in cui bisogna esporre in modo deciso la propria idea ed è per questo che ritengo giusto il tempo per esprimermi e per espormi. L'occasione che ha sancito la mia decisione di dichiararmi indipendente è stata all'ultimo consiglio comunale dove si votava per l'approvazione del bilancio di previsione. Ebbene mi sarei aspettata una ferma opposizione su un punto importante come il capitolo di bilancio sull'indennità al sindaco, agli assessori e consiglieri comunali. Premesso che la sottoscritta, nella precedente amministrazione, era una di quelle che sosteneva che l'impegno politico andasse giustamente remunerato, ma che ha comunque rinunciato perché il bilancio del comune di Arienzo non era in condizione di sostenere il costo della politica, i cittadini hanno votato la maggioranza "Arienzo è tua" (la lista del sindaco Davide Guida, ndr) anche o soprattutto per la parvenza di disinteresse personale verso qualsiasi forma di guadagno derivante dalla politica. Considerando che si tratta di un bilancio di previsione modificabile fino al bilancio consuntivo. Quello che posso garantire è la mia opposizione su tale argomento, e farò di tutto per convincere la maggioranza che Arienzo non può sopportare il costo della politica, ma soprattutto, come maturato durante il mio mandato in maggioranza, continuato oggi in minoranza, gli Arienzani meritano rispetto per le promesse fatte".

arienzo assunta daddio stipendi assessori peppe guida indipendente consigliere comunale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.