Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ragazza di 20 anni fermata con 76 dosi di cocaina e 8mila euro in contanti

16 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, unitamente a personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Anna Russo, 20 anni, residente a Marcianise. I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare e veicolare, hanno rinvenuto e sequestrato 76 dosi di “cocaina”, per un peso complessivo di 30 grammi e 8.225  euro, in banconote di vario taglio, ritenuti provento dell’attività delittuosa. Lo stupefacente ed il contante rinvenuto erano stati occultati in parte nell’abitazione e in parte nell’autovettura in uso alla ragazza. Russo è stata accompagnata presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

marcianise arrestata anna russo cocaina soldi carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it