Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARRESTATA LA BANDA DI PEDOFILI | Ragazzini in 'vendita' sul lungomare: in tre finiscono in manette. IL VIDEO

01 / 08 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Tre arresti per la vicenda di prostituzione minorile a Mondragone denunciata nell'ottobre dello scorso anno. e portata alla ribalta da La7 dalla trasmissione 'l'Aria che tira'.

Una persona, un cittadino di Formia in provincia di Latina, è finita in carcere e due agli arresti domiciliari per aver approfittato di ragazzini immigrati. Un traffico che si svolgeva sul lungomare della cittadina del litorale domizio, e poi in compiacenti affittacamere.

Ragazzini bulgari e nordafricani "comprati" per pochi euro da uomini adulti italiani. Un mercato che è andato avanti per anni alla luce del sole, solo disturbato lo scorso anno dal clamore mediatico. E coinvolgeva anche persone che venivano da fuori, come conferma uno degli arresti.

Poi l'inchiesta dei carabinieri de Mondragone, portata avanti con professionalità e discrezione, è riuscita ad individuare alcuni responsabili, clienti accusati di abusi sessuali su minori. Le richieste d'arresto erano state avanzate da tempo, ieri finalmente le manette sono scattate per tre di loro.

IL VIDEO

 

 

PEDOFILIA BAMBINI mondragone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.