Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARRESTATI | Erano stati l'incubo dei residenti: fermati mentre attendevano Salvini

07 / 05 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Erano stati a lungo l’incubo dei residenti del centro di Aversa, vittime di continui furti in appartamento. Nel pomeriggio di ieri sono stati fermati dagli agenti del Commissariato di Polizia di Aversa, diretto da Vincenzo Gallozzi, tre giovani di etnia rom, residenti a Scampia, che da mesi perpetuavano furti all’interno delle abitazioni dei cittadini aversani.

I loro volti erano già noti alla polizia grazie al lavoro della scientifica che aveva provveduto a visionare le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza e ad individuarli. Nel pomeriggio di ieri si è arrivati quindi al fermo dei tre, tra cui anche un minorenne.

Mentre i due ragazzi sono stati subito bloccati, la ragazza è stata fermata soltanto dopo un inseguimento di circa 700 metri ed ha in seguito dichiarato agli agenti di essere incinta.

Trasportata dunque in ospedale, sono stati rinvenuti all’interno della biancheria intima che indossava gli strumenti da scasso che sarebbero stati adoperati in occasione prossimo furto.

 

arresti rom matteo salvini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.