Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arrestato e condannato per rapina aggravata, fermato sul litorale domizio

22 / 12 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


 

I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno hanno tratto in arresto Bruno Stanislao, napoletano, classe 80, residente a Pomigliano d’Arco alla via Nazionale delle Puglie, pregiudicato, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la comunità denominata “Madre Speranza”, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio esecuzione penali della corte d’appello di Napoli, poiché riconosciuto colpevole del reato di rapina aggravata in concorso, consumato il 14.05.2009 in Pomigliano d’Arco, e per il quale dovrà scontare la pena di 5 anni, 4 mesi e 9giorni di reclusione. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

rapina arrestato condannato bruno stanislao bruno stanislao carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.