Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arrestato per minaccia e violenza aggravata, Pagliaro di Mondragone rispedito in carcere: ecco perchè

17 / 12 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Mondragone, i carabinieri hanno proceduto all’arresto di Michele Pagliaro, 48 anni, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per il reato di illecita concorrenza con minaccia e violenza aggravata, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla 6^ sezione penale della Corte di Appello di Napoli. Il provvedimento è scaturito dall’inosservanza delle prescrizioni imposte dalla misura, accertate dai citati Carabinieri nel corrente mese. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. 
mondragone arrestato carcere michele pagliaro michele pagliaro domiciliari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.