Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Si masturba sul treno davanti ad una donna, arrestato 65enne casertano

20 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un ‘nonnino focoso’ arrestato dalla polizia ferroviaria con l’accusa di aver pesantemente molestato una giovane donna seduta al suo fianco asul treno regionale Cassino-Roma, palpeggiandola sulla coscia e poi cominciando a masturbarsi. L’uomo, B.G., 65 anni di Caserta, è stato fermato da due agenti di polizia, che si sono accorti della situazione, con la donna scoppiata a piangere, e sono intervenuti. L'uomo, con vari precedenti di polizia, ha tentanto di fuggire alla vista dei due agenti, che però sono riusciti a bloccarlo e ad assicurarlo alla giustizia.

caserta arrestato treno masturba polizia cassino roma
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.