Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Picchia la compagna mentre si trova agli arresti domiciliari: spedito in carcere

04 / 01 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, nel corso della notte, a Lusciano, hanno proceduto all’arresto, nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, nei confronti di un 31enne originario di  Grumo Nevano ed in atto sottoposto agli arresti domiciliari, a Lusciano, per altra causa. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri immediatamente dopo aver aggredito la 47enne convivente nei confronti della quale lo stesso  è già stato ritenuto responsabile di reiterati maltrattamenti in famiglia. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

lusciano arrestato picchia compagna arresti domiciliari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it