Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARRESTATO VIGILANTES | Picchiava e perseguita l’ex moglie da 8 anni

11 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella giornata del 10.10.2019, i Carabinieri della Stazione di Mondragone hanno eseguito una Ordinanza applicativa della misura coercitiva della custodia cautelare in carcere, emessa dall'ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di A.G. 49enne vigilantes del posto ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza sessuale.

Il provvedimento scaturiva dalle indagini originate dalle denunce presentate dalla vittima, ex coniuge dell'indagato, in relazione alle condotte subite a partire dal 2001 fino all'anno 2019. Le investigazioni dirette dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere permettevano di accertare che nel corso del matrimonio, ed anche dopo la separazione, la donna veniva costretta in uno stato di continua vessazione con frequenti episodi di percosse e soprusi, plurime minacce di morte, tanto da farla seriamente temere per la propria incolumità e per quella dei propri figli ed indurla a vivere in un perenne stato d'ansia e prostrazione psicologica, condizione soggettiva insostenibile.

La gravità delle condotte acclarate portava all'emissione dell'ordinanza cautelare in carcere dell'indagato A.G., associato ieri presso il Carcere di Santa Maria Capua Vetere.

violenza sessuale arrestato mondragone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.