Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ARRESTO POLVERINO. Della Cioppa: ‘Angelo dimostrerà la sua estraneità ai fatti’

07 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il presidente del consiglio provinciale di Caserta, Giancarlo Della Cioppa, esprime solidarietà all’amico nonché collega di partito Angelo Polverino, raggiunto questo mattina da un provvedimento restrittivo spiccato dalla Dda di Napoli nell’ambito di una inchiesta riguardante alcune gare d’ appalto per l’Azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. “Auspico  - dichiara Della Cioppa - che Polverino possa al più presto dimostrare la sua totale estraneità ai fatti contestatigli dalla Magistratura nel cui operato confido, riponendo  viva speranza in un rapido accertamento di ogni responsabilità. Quello di oggi è certamente - prosegue Della Cioppa -  un momento difficile innanzitutto per Angelo e la sua famiglia a cui intendo manifestare tutta la mia vicinanza umana in uno ad un sincero augurio per un pronto ristabilimento dopo il malore che la ha colpito. Tuttavia nessuno può sentirsi autorizzato ad azioni di sciacallaggio mediatico o politico rispetto ad una vicenda delicatissima che va affrontata con il piglio della serietà e del rispetto”.
inchiesta asl giancarlo della cioppa angelo polverino pdl pdl caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.