Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Asi Caserta, blitz fallito per Acconcia direttore. Ma Forza Italia rischia di perdere il 'posto'

15 / 02 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un blitz fallito ed un altro che, per ora, non si farà. Sono le ultime news che arrivano dal Consorzio Asi di Caserta che torna ad essere al centro delle attenzioni. Negli ultimi giorni è stato fatto un tentativo, poi fallito, per portare Anthony Acconcia, ex direttore generale della Provincia di Caserta ai tempi di Sandro De Franciscis presidente, sulla poltrona di direttore generale sull'asse Pd-Ncd. Un'azione che, se consumata, avrebbe creato una frattura enorme nell'asse Pd-Forza Italia anche in vista dell'accordo da sottoscrivere per il Consorzio Idrico. Ma adesso il problema vero sembra essere proprio all'interno di Forza Italia, dove il commissario Carlo Sarro sembra non aver la forza per mantenere la decisione presa di nominare Marco Carleo per la pressione del governatore Stefano Caldoro che vorrebbe indicare lui il nome per la carica alla vigilia delle elezioni regionali. In tutto questo bailamme c'è da considerare il ricorso al Tar Campania presentato dal sindaco di Piedimonte Matese Enzo Cappello contro l'elezione del nuovo comitato direttivo.

consorzio asi forza italia direttore generale anthony acconcia carlo sarro marco carleo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.