Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Assessore incompatibile, Pizzi rinuncia all`incarico del Comune da 80mila euro

13 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ci avevamo visto giusto e per poco non si e' rischiato un 'caso diplomatico' a poche ore dalla nomina della giunta di Aversa. Come raccontato ieri, l'architetto Massimo Pizzi, appena entrato a far parte della giunta Sagliocco, era a rischio incompatibilita' visto che era anche il progettista di due interventi che gli erano stati affidati nell'aprile del 2011 dal Comune di Aversa. E nella giornata di ieri, mentre Sagliocco decideva di rompere gli indugi, affidando la delega di vice sindaco a Nicla Virgilio del Pdl, Pizzi ha protocollato la propria rinuncia all'incarico comunale (per un importo di circa 80mila euro) per iniziare la sua avventura da assessore.
Politica Aversa Casapulla Pignataro Maggiore Pignataro Maggiore paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.