Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO ASSUNTA | Alta vittima di 30 anni del male del secolo

10 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è spenta Assunta Moccia di 30 anni. Il lutto ha sconvolto l'intera comunità, la donna ha lottato fino all'ultimo contro il male del secolo, che ha avuto la meglio su Assunta, che è venuta a mancare. Lascia i familiari e gli amici nello sconforto.

Tantissimi gli attestati di cordoglio per la prematura morte. Tra i diversi messaggi, quello commovente della cugina di Assunta, sua omonima, che scrive: "Cuginetta mia la vita ti portata via troppo presto avevi tanta voglia di vivere ma non c'è l hai fatta più non ti dimenticherò mai non dimenticherò mai quando ti sentivo al telefono e dicevi io sto bene tu pensa alla piccolina davi tu il coraggio a noi sei sempre stata forte ti voglio un mondo di bene e fai la forza anche da lassù ai tuoi genitori che ne avranno tanto bisogno sei in altro angelo volato in cielo!".

I funerali si sono tenuti nella chiesa di Casaluce, la salma è giunta in una bara bianca, simbolo di purezza e innocenza, accolta dagli applausi e le lacrime, per questa vita spezzata così presto, aveva un futuro radioso davanti a se, ma il male lo ha fermato. 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.