Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ATO RIFIUTI Il Pd ed il centrosinistra mette alla prova la sua compattezza sulle presidenze

06 / 02 / 2017

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Chiuse in serata le votazioni per l’Ato Rifiuti di Caserta, ma solo martedì mattina si conosceranno i risultati del voto ed i 18 eletti nell’organismo. Un momento importante perché dalla platea che uscirà dalle urne si capirà anche se potrà reggere il patto interno siglato dal centrosinistra che coinvolge anche l’Ente Idrico e le future elezioni provinciali. Il piano organizzato dal commissario provinciale del Pd Franco Mirabelli prevede il sindaco di Santa Maria Capua Vedere Antonio Mirra alla presidenza dell’Idrico, Antonello Velardi di Marcianise all’Ato Rifiuti e Carlo Marino di Caserta futuro candidato presidente alla Provincia.

Per quel che concerne l’Ato Rifiuti, la lista del centrosinistra per la fascia A (Comuni oltre i 30mila abitanti) ci sono candidati Carlo Marino di Caserta, Antonello Velardi di Marcianise, Antonio Mirra di Santa Maria Capua Vetere e Domenico D'Angelo di San Prisco (indicato in quota al Comune di Caserta). La lista del centrodestra presentata dal Comune di Aversa prevede invece il solo Michele Galluccio.

Nella Fascia B, il centrodestra ha presentato una lista con Angelo Crescente di Capodrise, Dario Di Matteo di Teverola, Antonio Catone di Vitulazio, Marcello Isidoro di Recale, Luisa D'Angelo di Capodrise; la lista del centrosinistra prevede Emiddio Cimmino di San Tammaro, Maurizio Reitano di Maddaloni in quota al Comune di Carinaro, Elpidio Del Prete di Sant'Arpino, Michele Falco di Parete,Gabriele Cicala di San Marco Evangelista, Salvatore Martiello di Sparanise, Luigi Munno di Macerata Campania, Giuseppe Seguino di Casaluce, Amalia Iannone di Villa Literno, Carmine Bevilacqua in quota al Comune di Caserta, Maria Letizia di Casal di Principe.

Nel Fascia C il centrodestra ha presentato Nicola De Nuccio di Riardo in quota al Comune di Dragoni; il centrosinistra ha presentato Antonio Montoro di Fontegreca e Michele Scirocco di Formicola.

ato rifiuti caserta eletti voti partito democratico presidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.