Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Centro Democratico minaccia il Pd sull’alleanza a Mondragone: a rischio anche intesa su Ato

16 / 03 / 2017

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Centro Democratico minaccia il Partito democratico e non solo mette a rischio le alleanze alle prossime elezioni amministrative, ma tiene in bilico anche l’elezione del sindaco di Marcianise Antonello Velardi a presidente dell’Ato Rifiuti (l’assemblea è in programma lunedì a Caserta). E’ quanto emerge chiaramente dalle parole di Pino Riccio, coordinatore provinciale di Centro Democratico, che chiede al commissario provinciale del Pd Franco Mirabelli una presa di posizione chiara sul caso Mondragone (la città del consigliere regionale di Centro Democratico Giovanni Zannini) dove il Pd ha un accordo fatto col sindaco uscente di Forza Italia Giovanni Schiappa. “Centro Democratico -  afferma Pino Riccio - è stato sino ad oggi un alleato affidabile e di peso del PD in tutta la provincia di Caserta. Da ultimo abbiamo partecipato con una nostra lista anche alle Primarie che si sono tenute nel comune di Maddaloni dove abbiamo sostenuto il candidato Peppe Razzano poi risultato vincitore. Abbiamo condizionato il nostro sostegno e la nostra alleanza unicamente al radicamento e alla strutturazione di un patto strategico e politico che si traducesse in una stabile alleanza in tutti i comuni al voto o al massimo in un accordo di non belligeranza in tutti i comuni che andranno al voto. Nonostante ciò, sembra che in alcune realtà casertane anche importanti (leggi Mondragone, dove il Pd di Achille Cennami è già in maggioranza con Schiappa, ndr), il PD intenderebbe sostenere delle candidature a sindaco di esponenti incompatibili con i riferimenti del CD, esponenti che, peraltro,  dichiaratisi addirittura di destra, si pongono in netta antitesi con lo schema di governo regionale. E' ora di fermarsi e di aprire un momento di seria riflessione. Ogni accordo con il PD, anche negli ATO e nei distretti da oggi è sospeso”.

caserta partito democratico centro democratico alleanza a rischio caso mondragone ato rifiuti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.