Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Di Virgilio si dimette da presidente della commissione sui debiti fuori bilancio

14 / 08 / 2016

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il primo passo per cercare di 'ammorbidire' la polemica politica agostana lo compie Francesco Di Virgilio. Il consigliere comunale di Aversa ha infatti deciso di presentare ufficialmente le proprie dimissioni da presidente della commissione sui debiti fuori bilancio al centro del contendere tra la maggioranza capeggiata dal sindaco Enrico De Cristofaro e l'opposizione. Martedì, subito dopo Ferragosto, Di Virgilio presenterà le dimissioni da presidente in modo tale che l'opposizione potrà indicare un proprio presidente tra Maria Grazia Mazzoni e Rosario Capasso. Le polemiche accese di questi giorni, in realtà, sono state causate da un errore di fondo, quello cioè di aver creato una commissione speciale con una delibera (approvata in consiglio comunale anche dall'opposizione) che richiamava un articolo del regolamento che faceva riferimento alle commissioni consiliari. Per questo motivo, dunque, la maggioranza non si era sentita 'in obbligo' di far eleggere il presidente all'opposizione. La mossa di Di Virgilio (che è appena rientrato dalle vacanze) dovrebbe servire a smorzare i toni dello scontro.

aversa francesco di virgilio dimissioni presidente commissione debiti fuori bilancio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.